-

Itinerari nella natura

Il lago di Varro

Il lago, con una superficie pari a circa 34.000 metri quadrati, si adagia in una conca naturale sovrastata dal pizzo Tornello ed il monte Tornone, e riceve le acque provenienti dallo scioglimento delle nevi e dalle frequenti precipitazioni. Da esso nasce il torrente Tino.
È facilmente raggiungibile tramite il sentiero con segnavia del CAI numero 412, che parte alternativamente da Vilmaggiore e dalla località Ronchi, entrambe in territorio di Vilminore di Scalve.

Diga e Valle del Gleno

La diga del Gleno era uno sbarramento sul torrente Gleno che il 1º dicembre 1923 crollò, causando un'immane tragedia che sconvolse la Valle di Scalve in provincia di Bergamo (dove distrusse Bueggio, Dezzo di Colere e alcune centrali elettriche in zona) e la Val Camonica in provincia di Brescia (in cui colpì Gorzone, Corna e Darfo).

Vedi tutte le informazioni turistiche sul sito www.valdiscalve.it

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
15 July 2021